Classificazione dei rifiuti. Le linee guida ufficiali della Commissione Europea – 2018/C 124/01 

Il tema della classificazione, così come quello dell’attribuzione del codice identificativo e delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti, è da molti anni reso incerto dall’assenza di indicazioni interpretative uniformi. La Commissione Europea ha elaborato una serie di orientamenti tecnici utili per le imprese e gli operatori del settore, anche se non mancano le difficoltà causate da […]

Regolamento (UE): 997/2017 – caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico» 

Il Regolamento sostituisce la voce HP 14 dell’allegato III della Direttiva 2008/98/CE – che contiene l’elenco delle caratteristiche di pericolo per i rifiuti – relativa ai rifiuti ecotossici, ossia i rifiuti che presentano o possono presentare rischi immediati o differiti per uno o più comparti ambientali. Il provvedimento si applica a decorrere dal 05/07/2018.   […]

Discariche: il Ministero dell’Ambiente interviene sul tema dell’ammissibilità 

Con la circolare 14 dicembre 2017, prot. 0017669, il ministero dell’Ambiente è intervenuto sul tema della ammissibilità dei rifiuti in discarica. In particolare, la nota del Dicastero si riferisce ai criteri fissati dal D.M. 27 settembre 2010, come modificato dal D.M. 24 giugno 2015 per i rifiuti individuati dal C.E.R. 19 05 01, con specifico riferimento al parametro DOC (concentrazione del […]

San Marino aderisce all’ADR 

Con la nota C.N.8.2018.TREATIES-XI.B.14 del 15 gennaio 2018, il Segretario Generale delle Nazioni Unite ha comunicato che la Repubblica di San Marino, dal 15/02/2018, aderirà ufficialmente all’ADR (Accordo europeo per il trasporto di merci pericolose su strada). L’Accordo ADR è stato firmato per la prima volta a Ginevra (CH) il 30/09/1957. Con San Marino salgono […]

Regolamento UE 2016/1179 – Ossido di Rame – Ecotossicità nei Rifiuti HP14 

Il 1° marzo 2018 entrerà in vigore il Regolamento UE 2016/1179, per alcune sostanze, ciò comporterà una modifica considerevole delle indicazioni di pericolo. Per quanto riguarda la classificazione dei rifiuti si deve rilevare che, tra i composti del rame, l’ossido di Rame assume la seguente nuova classificazione ed etichettatura: H400 – H410, Fattore M = […]

Terre e rocce da scavo: come cambia la gestione per i cantieri grandi e per quelli piccoli alla luce del nuovo D.P.R. 120/2017 

E’ stato pubblicato nella gazzetta ufficiale ed è in vigore dal 22 agosto 2017 il Decreto del Presidente della Repubblica 13 giugno 2017, n. 120, il Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell’articolo 8 del Dl 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni, dalla legge […]

Etichettatura Alimentare – Regolamento (UE) n. 1169/2011 

Il Regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, ha trovato applicazione a decorrere dal 13 dicembre 2014 per le disposizioni in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti mentre troverà applicazione dal 13 dicembre 2016, per quanto riguarda le disposizioni sull’etichettatura nutrizionale. Per informazioni di carattere tecnico e […]

Formaldeide passa da cancerogeno “sospetto” a cancerogeno “presunto o certo” 

La Formaldeide o i prodotti che la possono rilasciare sono ampiamente utilizzati in diversi settori produttivi (industria chimica, trasformazione delle materie plastiche, solventi, vernici, mobili, pannelli in legno truciolato, collanti, cosmetici, industria tessile, settore sanitario, settore alimentare, ecc.). Per la valutazione dei lavoratori esposti a questa sostanza, il metodo NIOSH 2016 prevede un campionamento attivo […]

Terre e rocce da scavo: come cambia la loro gestione per i cantieri grandi e per quelli piccoli alla luce del nuovo D.P.R. 

  Il nuovo Dpr sulla gestione delle terre da scavo, con l’intento di rimodulare e riformulare compiutamente la disciplina, modifica tutte le procedure inerenti la loro produzione e il relativo utilizzo. La nuova norma si occupa di cantieri piccoli e di quelli grandi, di quelli soggetti a Via e ad Aia e di quelli che […]

Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi 

Approvato in Conferenza Stato-Regioni, nella seduta del 7 maggio 2015, il documento intende riunire, aggiornare e integrare tutte le indicazioni riportate nelle precedenti linee guida nazionali e normative: ‘Linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi’, pubblicate in G.U. del 5 maggio 2000; “Linee guida recanti indicazioni sulla legionellosi per i gestori di […]